notizia

Perchè la Parola del Signore corra (2Ts 3,1) Anno Biblico di Famiglia Paolina 2020-2021

Presentazione del Logo dell’Anno Biblico di Famiglia Paolina, che inizierà il prossimo 26 novembre 2020, 49° anniversario della Pasqua eterna del nostro fondatore, il beato Giacomo Alberione. Affidiamo a Maria, Regina degli Apostoli, la cui Solennità celebreremo il prossimo 30 maggio 2020 il cammino di Famiglia Paolina durante questo Anno Biblico che ci prepariamo a vivere, nella vita e nell’apostolato. Lei che fu prima discepola, nell’accogliere nel suo grembo il Verbo di Dio, e poi madre dandolo alla luce in Gesù di Nazareth
guidi i nostri passi affinché la Parola di Dio corra in noi e attorno a noi, nella cultura della
comunicazione.

scopri di più
notizia

Il DONO di parlare e capirsi

Ci sono “parole nuove” maturate in te nel cuore di questa emergenza sanitaria globale? Sono quelle parole che indicano una scelta di vita, uno stile più solidale e condiviso, parole che vogliono uscire diventando missione e dono per tutti … Cosa aspetti a donarle?

scopri di più
notizia

Novena in preparazione alla Solennità della Regina degli Apostoli…nono giorno

IX giorno Nel cenacolo, con gli apostoli Atti 2, 1-4 1Mentre stava compiendosi il giorno della Pentecoste, si trovavano tutti insieme nello stesso luogo. 2Venne all’improvviso dal cielo un fragore, quasi un vento che si abbatte impetuoso, e riempì tutta la

scopri di più
notizia

Novena in preparazione alla Solennità della Regina degli Apostoli…ottavo giorno

Maria è affidata a Giovanni, o meglio, Giovanni è affidato a Maria, come primo di una lunga serie di apostoli e discepoli. In che senso? Nel senso che, secondo la volontà di Gesù, Maria è sempre vicina e lo sarà sempre a noi cristiani, è lei che con la sua premura, il suo amore incondizionato, accompagna il nostro cammino di fede. (Lorenzo 21 anni – studente di Lettere)

scopri di più
notizia

Novena in preparazione alla Solennità della Regina degli Apostoli…settimo giorno

Con maestria pedagogica questa lettura ci conduce verso l’essenziale che è visibile al cuore che crede alla follia dell’Amore di Dio. Siamo chiamati, ben oltre l’essere pescatori di uomini, ad essere fratelli e sorelle di Cristo nel fare come lui la volontà del Padre. Nutriti da questo “pane” siamo chiamati ad essere tabernacolo e madre di Cristo. Sì! Non lo dice un santo, non lo dice un poeta, lo dice Gesù stesso: se fai la volontà di Dio, tu sei Theotokos, porti e partorisci Dio. (Robert Cheaib – Teologo)

scopri di più
notizia

Novena in preparazione alla Solennità della Regina degli Apostoli…sesto giorno

Di fronte alla risposta di Gesù, Maria non sembra scomporsi: è consapevole che, dopo aver fatto presente a Gesù la mancanza del vino, la cosa migliore da fare è fidarsi di Lui. Maria sollecita Gesù, ha una cosa da chiedergli, ma poi dice ai servitori “qualsiasi cosa vi dica, fatela”: non si angoscia per le cose che verranno, perché sa che di fronte ad una richiesta di aiuto, il Signore non ci ignora, e soprattutto perché si fida di Lui e si affida alla creatività che solo Lui ha di fare le cose. (Silvia 17 anni – studentessa)

scopri di più