notizia

Un cuore che ascolta

«Conoscere sé stessi non è difficile, ma è faticoso: implica un paziente lavoro di scavo interiore. Richiede la capacità di fermarsi, di “disattivare il pilota automatico”, per acquistare consapevolezza sul nostro modo di fare, sui sentimenti che ci abitano, sui pensieri ricorrenti che ci condizionano, e spesso a nostra insaputa. Il nostro cuore non è una strada dove passa di tutto e noi non sappiamo. Cosa è passato oggi? Cosa è successo? Cosa mi ha fatto reagire? Cosa mi ha fatto triste? Cosa mi ha fatto gioioso? Cosa è stato brutto e se ho fatto del male agli altri…» (Papa Francesco, Catechesi sul discernimento/4)

scopri di più
notizia

Silenzio, Speranza, Luce, Liberazione…

Non si riesce a smettere di leggere una pagina così. Le parole rimandano a qualcosa di profondo, di antico, ma di tanto attuale nello stesso tempo. I Vangeli non fanno tante descrizioni sul Gesù uomo, ci accompagnano dietro i suoi passi, ce lo fanno conoscere attraverso i suoi incontri, le sue parole.. questi versi di Isaia ci aiutano allora a immaginarcelo proprio così: come colui che tutti attendono, Silenzio, Speranza, Luce, Liberazione…

scopri di più
notizia

Formazione Carismatica Online

Corsi online sul Carisma della Famiglia Paolina, per approfondire il pensiero del Beato Alberione nell’anno del suo 50° Anniversario della nascita al cielo. Un’opportunità per persone interessate ad approfondire e studiare il Carisma della Famiglia Paolina, per i consacrati e consacrate che appartengono alla Famiglia Paolina di tutto il mondo.

scopri di più
notizia

La famiglia interpella la Famiglia Paolina

Con gioia vi scriviamo dopo il nostro 39° Incontro dei Governi Generali della Famiglia Paolina. Desideriamo condividere con voi una sintesi delle giornate vissute, e ringraziarvi per le vostre preghiere che hanno accompagnato queste giornate.

scopri di più
notizia

Occhi negli occhi

In questo Natale possiamo vederlo occhi negli occhi, lasciando che ci guardi e che il suo sguardo ci guarisca, ci rappacifichi, ci consoli… possiamo guardarlo occhi negli occhi dell’altro, perché al suo cospetto si arriva insieme, come comunità, come famiglia, umana, innanzitutto.

scopri di più
notizia

Farà silenzio per te

Quel «ti rinnoverà con il suo amore» in ebraico è «farà silenzio per te con il suo amore». Entrambe le possibilità hanno ragion d’essere, semplicemente perché non è possibile, in questo caso, risalire al testo originale. Forse la versione greca «ti rinnoverà» sembra più logica perché come può Dio «fare silenzio» e contemporaneamente «esultare con grida di gioia»?

scopri di più