L’arte di ricominciare

I sei giorni della creazione e l'inizio del discernimento

Fabio Rosini,

Se vuoi ricominciare devi tornare all’inizio, e troverai quello che è vitale per te. in realtà troverai Qualcun Altro. Perché nessuno si inizia da sé.

scopri di più

Eccomi

Il sì alla Parola che chiama

Cànopi Anna Maria,

Desideriamo che, per tutti e per ciascuno, ogni nuovo giorno possa aprirsi con l’«eccomi» dello stupore per il dono della vita e proseguire con l’«eccomi» della piena e fiduciosa disponibilità a compiere la volontà di Dio, attingendo luce e forza dalla sua stessa Parola.

scopri di più

I PASSI DEL DISCERNERE

«…chiamati a formare le coscienze, non a pretendere di sostituirle»

Amedeo Cencini,

Il discernimento è qualcosa che va praticato nella vita di tutti i giorni.
La prima sfida che propone il testo è affrontare le situazioni ordinarie ma non per questo meno destabilizzanti ogni volta che si presentano: le crisi affettive che colpiscono tanto sacerdoti e religiosi quanto coppie sposate. Emozioni, sentimenti, confusione rischiano di far deragliare dal proprio cammino, per questo è necessario educare le singole componenti della sensibilità evangelizzandole.

scopri di più