I PASSI DEL DISCERNERE

«…chiamati a formare le coscienze, non a pretendere di sostituirle»

Amedeo Cencini,

Il discernimento è qualcosa che va praticato nella vita di tutti i giorni.
La prima sfida che propone il testo è affrontare le situazioni ordinarie ma non per questo meno destabilizzanti ogni volta che si presentano: le crisi affettive che colpiscono tanto sacerdoti e religiosi quanto coppie sposate. Emozioni, sentimenti, confusione rischiano di far deragliare dal proprio cammino, per questo è necessario educare le singole componenti della sensibilità evangelizzandole.

scopri di più

“DALL’AURORA IO TI CERCO”

Evangelizzare la sensibilità per imparare a discernere

Amedeo Cencini,

Sensibilità, sensazioni, emozioni, sentimenti, affetti… le più grandi energie del cuore umano che ci aiutano a vivere il discernimento e, senza le quali, ogni scelta rimane di fatto parziale.

scopri di più